Search:

online discount medstore
advair diskus for sale
buy advair diskus without prescription
allegra for sale
buy allegra without prescription
aristocort for sale
buy aristocort without prescription
astelin for sale
buy astelin without prescription
atarax for sale
buy atarax without prescription
benadryl for sale
buy benadryl without prescription
buy clarinex without prescription
clarinex for sale
buy claritin without prescription
claritin for sale
buy flonase without prescription
flonase for sale
buy ventolin without prescription
ventolin for sale
amoxil for sale
buy amoxil without prescription
augmentin for sale
buy augmentin without prescription
bactrim for sale
buy bactrim without prescription
biaxin for sale
buy biaxin without prescription
buy cipro without prescription
cipro for sale
buy cleocin without prescription
cleocin for sale
buy dexone without prescription
dexone for sale
buy flagyl without prescription
flagyl for sale
buy levaquin without prescription
levaquin for sale
buy omnicef without prescription
omnicef for sale
amaryl for sale
buy amaryl without prescription
buy cozaar without prescription
cozaar for sale
buy diabecon without prescription
diabecon for sale
buy glucophage without prescription
glucophage for sale
buy glucotrol without prescription
glucotrol for sale
buy glucovance without prescription
glucovance for sale
buy micronase without prescription
micronase for sale
buy prandin without prescription
prandin for sale
buy precose without prescription
precose for sale
buy cialis professional without prescription
cialis professional for sale
buy cialis soft without prescription
cialis soft for sale
buy cialis super active without prescription
cialis super active for sale
buy cialis without prescription
cialis for sale
buy levitra without prescription
levitra for sale
buy viagra professional without prescription
viagra professional for sale
buy viagra soft without prescription
viagra soft for sale
buy viagra super active without prescription
viagra super active for sale
buy viagra super force without prescription
viagra super force for sale
buy viagra without prescription
viagra for sale
buy celebrex without prescription
celebrex for sale
buy colcrys without prescription
colcrys for sale
buy feldene without prescription
feldene for sale
buy imitrex without prescription
imitrex for sale
buy inderal without prescription
inderal for sale
buy indocin without prescription
indocin for sale
buy naprosyn without prescription
naprosyn for sale
buy pletal without prescription
pletal for sale
buy robaxin without prescription
robaxin for sale
buy voltaren without prescription
voltaren for sale

Main Menu
Login | RSS |

F. Marin, “Bioetica di fine vita. La distinzione tra uccidere e lasciar morire”, Napoli-Salerno, Orthotes, 2017

Giugno 4th, 2017 by Emil Mazzoleni

marin.jpg

Scegliendo come fil rouge la distinzione uccidere/ lasciar morire (the killing/letting die distinction), il volume affronta le principali problematiche del fine vita. Nello specifico, l’autrice si chiede se abbia senso distinguere l’uccidere dal lasciar morire oppure se il provocare la morte di un paziente (per esempio attraverso la somministrazione di sostanze letali) e il lasciarlo morire (mediante il mancato avvio o la sospensione di un trattamento di sostegno vitale) siano da considerarsi delle azioni moralmente equivalenti. Il testo prende le distanze da due posizioni molto nette che sono tra loro opposte. Da un lato infatti si rifiuta la tesi secondo la quale uccidere e lasciar morire sarebbero degli atti moralmente equivalenti perché danno luogo alle medesime conseguenze (la morte altrui); dall’altro si ritiene che non sia neppure giustificata la tesi della sussistenza di una differenza morale assoluta, che renderebbe sempre illecito l’uccidere e sempre lecito il lasciar morire. Oltre a ciò, viene infine difesa una posizione definibile come intermedia perché si assegna alla killing/letting die distinction una rilevanza morale che non è né insignificante né assoluta. A riguardo, viene suggerito un approccio articolato e innovativo che, pur riprendendo quelle caratteristiche moralmente significative tra uccidere e lasciar morire già individuate dalla riflessione etico-filosofica e dal dibattito bioetico, indaga in maniera più approfondita i diversi significati del letting die. Da questo punto di vista merita di essere segnalata la differenza tra il lasciar morire colpevole rispetto al lasciar morire per il bene del paziente. Vengono valorizzati così i vari elementi del contesto clinico nonché i diversi aspetti dell’agire morale ed emergono la molteplicità e la variabilità delle problematiche etiche e deontologiche che caratterizzano le decisioni di fine vita.

Posted in filosofia del diritto, Libri novità, dibattiti pubblici su questioni etiche, bioetica e biodiritto | Comments Off

A. Allegra, ” Visioni transumane. Tecnica, salvezza, ideologia”, Napoli-Salerno, Orthotes, 2017

Giugno 4th, 2017 by Emil Mazzoleni

allegra1.jpg

Postumano e transumano sono diventati pervasivi. In ambito filosofico, estetico, tecnologico, letterario, sociologico, si tratta di termini forse generici ma coerenti nel significato di base. Alludono a una trasformazione epocale, a un passaggio verso una condizione che non è solo un’altra variazione sul tema dell’umano, ma la sua radicale alterazione. Che l’uomo sia destinato a un tramonto, che i segni di questo siano già incipienti, che questo passaggio vada non temuto o esorcizzato ma auspicato e preparato: queste sono alcune delle tesi filosofiche discusse nel volume. Il tema è dunque teoricamente ed eticamente cruciale perché esso riguarda, in realtà, l’immagine che abbiamo e proponiamo dell’uomo. Questo libro analizza storia, preistoria e ideologia delle narrazioni transumaniste, che funzionano come un’ambiziosa mitologia sul potere della tecnica in nome della redenzione da una condizione umana percepita come intollerabile o addirittura nefasta. La tecnica (oppure la natura, nelle versioni propriamente postumaniste) risulta essere il surrogato di visioni religiose o ideologiche: e dunque il postumano, in una delle sue molteplici versioni, rischia di essere la vera fede comune dei prossimi decenni.

Posted in filosofia del diritto, Libri novità, dibattiti pubblici su questioni etiche, bioetica e biodiritto | Comments Off

I luoghi e gli altri. La cura dell’abitare

Ottobre 29th, 2016 by Giampaolo Azzoni

9788854895188_0_0_705_80.jpg

A cura di Carla Danani
Contributi di: Petar Bojanić, Carla Canullo, Valentina Carella, Elio Franzini, Elena Granata, Daniel Innerarity, Alessandra Lucaioli, Roberto Mancini, Ottavio Marzocca, Maurizio Migliori, Donatella Pagliacci, Silvano Gennaro Petrosino, Silvia Pierosara
Indice: http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854895188

Tra crisi ambientali e contraddizioni urbane, tra migrazioni e chiusure securitarie, la questione dell’abitare è oggi diventata centrale. Non può essere demandata solo a soluzioni tecnologiche: rappresenta una sfida a cui etica e politica non possono sottrarsi, e a cui la riflessione filosofica deve dare il proprio contributo di concettualizzazione, argomentazione, decostruzione. I luoghi e gli altri si colloca proprio in questo contesto, nell’ambito del quale esplora le dinamiche della convivenza che plasmano una “buona vita”, provando a rileggere la costitutiva relazionalità degli esseri umani alla luce delle diverse forme dell’abitare.

Posted in Libri novità, dibattiti pubblici su questioni etiche | Comments Off

Convegno annuale del CEGA: “Etica dell’ospitalità” (Pavia, Almo Collegio Borromeo, 8-10 settembre 2016)

Agosto 12th, 2016 by Emil Mazzoleni

loggiato_borromeo_rett.jpg

Dall’8 al 10 settembre 2016 si terrà, presso l’Almo Collegio Borromeo di Pavia (Piazza Borromeo, 9) il Convegno annuale CEGA “Etica dell’ospitalità”.

Di seguito il programma:

Giovedì 8 settembre – Pomeriggio

15.00 – Apertura del convegno.
Saluti del Rettore
Introducono Carmelo Vigna e Giampaolo Azzoni

Prima seduta

Presiede Rafael Alvira, Università di Navarra
15.30 Carmelo Vigna, Università Ca’ Foscari di Venezia
Il dovere dell’ospitalità
16.15 Dibattito
17.00 Pausa caffè

Seconda seduta

Presiede Franco Totaro, Università di Macerata
17.30, Pierangelo Sequeri, Fac. Teologica dell’Italia sett. – Milano
L’ospitalità cristiana
18.15 Dibattito
19.15 Pausa

Terza seduta

Presiede Paolo Pagani, Università Ca’ Foscari di Venezia
19.15 Interventi programmati
20.15 Cena
Dopocena (h.21.30) – riunione del Consiglio Direttivo

Venerdì 9 settembre – Mattina

Prima seduta

Presiede Antonio Da Re, Università di Padova
9.00 Stefano Zamagni, Università di Bologna
Ospitalità ed economia
9.45 Dibattito
10.30 Pausa caffè

Seconda seduta

Presiede Paolo Pagani, Università Ca’ Foscari di Venezia
11.00 Emanuele Rossi, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa
Ospitalità, diritti e immigrazione
11.45 Dibattito
12.30 Pausa pranzo

Venerdì 9 settembre – Pomeriggio

Prima seduta

Presiede Paola Ricci Sindoni, Università di Messina
15.00 Egle Bonan, Institut Catholique de Paris
L’ospitalità multiculturale
15.45 Dibattito
16.30 Pausa caffè

Seconda seduta

Presiede Roberto Mordacci, Università della Salute – S. Raffaele, Milano
h.17.00 Pietro Basso, Università Ca’ Foscari di Venezia
Politiche dell’ospitalità o dell’inospitalità?
17.45 Dibattito
18.30 Pausa

Terza seduta

Presiede Giampaolo Azzoni, Università di Pavia
18.45 Interventi programmati
20.00 Cena

Sabato 10 settembre – Mattina

Prima seduta

Presiede Pino Cantillo, Università di Napoli Federico II
9.00 Peppino Ortoleva, Università di Torino
Ospiti e traditori nel sistema dei miti contemporanei
9.45 Dibattito
10.30 Pausa caffè

Seconda seduta

Presiede Angelo Campodonico, Università di Genova
11.00 Silvano Petrosino Università Cattolica di Milano
L’ospitalità nella filosofia contemporanea
11.45 Dibattito
12.30 Conclusioni di Carmelo Vigna, Università Ca’ Foscari di Venezia
h.13.00 Pranzo e partenze

Interventi programmati di Montserrat Herrero, Susy Zanardo e altri.

Posted in dibattiti pubblici su questioni etiche, etica dell'economia, appuntamenti | Comments Off

“3° Laboratorio verso il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze”, Università Cattolica, Milano, 1° ottobre 2015

Settembre 21st, 2015 by Giampaolo Azzoni

 foto-011015.jpg

Programma: programma-3-lab-milano-1-ottobre-2015-1.pdf
Sito

Dopo Perugia (per il Centro Italia) e Napoli (per il Sud), sarà Milano a ospitare la tappa “settentrionale” di avvicinamento al 5° Convegno Ecclesiale Nazionale. Il terzo Laboratorio nazionale verso Firenze 2015 si svolgerà il 1° ottobre 2015 nell’aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Largo Agostino Gemelli 1). L’appuntamento metterà a fuoco due ambiti tematici: al mattino la fragilità e la cura, al pomeriggio il lavoro nei nodi della società attuale. Obiettivo di entrambi i momenti è quello di riflettere e aiutare a formulare significative prospettive volte all’elaborazione di un nuovo umanesimo cristiano.

Nuovo umanesimo: fragilità e cura

La mattinata è dedicata al tema Nuovo umanesimo: fragilità e cura e prevede i saluti del Magnifico Rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli e dell’Assistente ecclesiastico generale S.E. Mons. Claudio Giuliodori. L’introduzione è affidata a S.E. Mons. Gianni Ambrosio, vescovo di Piacenza e Vice Presidente del Comitato preparatorio del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale. Seguirà una tavola rotonda moderata dal Francesco Botturi, prorettore e ordinario di Antropologia filosofica e di Filosofia morale all’Università Cattolica del Sacro Cuore, a cui prenderanno parte Giampaolo Azzoni, ordinario di Filosofia del diritto (Università di Pavia), Donatella Cavanna, ordinario di Psicologia dinamica (Università di Genova), Adriano Pessina, ordinario di Filosofia morale (Università Cattolica del Sacro Cuore).

Nuovo umanesimo: lavoro e società

Il pomeriggio è dedicato al tema Nuovo umanesimo: lavoro e società. Introdurrà il lavori S.E. Mons. Paolo Martinelli, vescovo ausiliare di Milano. Seguiranno alcuni “racconti” introduttivi con Gabriele Paoloca, Arianna Scommegna e Mattia Fabris, e testimonianza provenienti dalle diocesi di Padova e Cuneo. Il laboratorio proseguirà con il “dialogo” fra Chiara Giaccardi (Università Cattolica del Sacro Cuore, membro della Giunta del Comitato preparatorio del Convegno di Firenze), assieme don Walter Magnoni dell’Arcidiocesi di Milano, e il filosofo dell’Università Cattolica Silvano Petrosino. A seguire alcune brevi testimonianze di giovani che provano a vivere con entusiasmo e speranza il lavoro e la presentazione degli Atti della 47ª Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, a cura di S. E. Mons. Arrigo Miglio, arcivescovo di Cagliari e Presidente del Comitato Scientifico e organizzatore delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani.

Conclude i lavori Mons. Fabiano Longoni, direttore dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e del lavoro della Conferenza Episcopale Italiana.

Posted in dibattiti pubblici su questioni etiche, Chiesa e etica, appuntamenti | Comments Off

« Previous Entries