Search:
online discount medstore
advair diskus for sale
buy advair diskus without prescription
allegra for sale
buy allegra without prescription
aristocort for sale
buy aristocort without prescription
astelin for sale
buy astelin without prescription
atarax for sale
buy atarax without prescription
benadryl for sale
buy benadryl without prescription
buy clarinex without prescription
clarinex for sale
buy claritin without prescription
claritin for sale
buy flonase without prescription
flonase for sale
buy ventolin without prescription
ventolin for sale
amoxil for sale
buy amoxil without prescription
augmentin for sale
buy augmentin without prescription
bactrim for sale
buy bactrim without prescription
biaxin for sale
buy biaxin without prescription
buy cipro without prescription
cipro for sale
buy cleocin without prescription
cleocin for sale
buy dexone without prescription
dexone for sale
buy flagyl without prescription
flagyl for sale
buy levaquin without prescription
levaquin for sale
buy omnicef without prescription
omnicef for sale
amaryl for sale
buy amaryl without prescription
buy cozaar without prescription
cozaar for sale
buy diabecon without prescription
diabecon for sale
buy glucophage without prescription
glucophage for sale
buy glucotrol without prescription
glucotrol for sale
buy glucovance without prescription
glucovance for sale
buy micronase without prescription
micronase for sale
buy prandin without prescription
prandin for sale
buy precose without prescription
precose for sale
buy cialis professional without prescription
cialis professional for sale
buy cialis soft without prescription
cialis soft for sale
buy cialis super active without prescription
cialis super active for sale
buy cialis without prescription
cialis for sale
buy levitra without prescription
levitra for sale
buy viagra professional without prescription
viagra professional for sale
buy viagra soft without prescription
viagra soft for sale
buy viagra super active without prescription
viagra super active for sale
buy viagra super force without prescription
viagra super force for sale
buy viagra without prescription
viagra for sale
buy celebrex without prescription
celebrex for sale
buy colcrys without prescription
colcrys for sale
buy feldene without prescription
feldene for sale
buy imitrex without prescription
imitrex for sale
buy inderal without prescription
inderal for sale
buy indocin without prescription
indocin for sale
buy naprosyn without prescription
naprosyn for sale
buy pletal without prescription
pletal for sale
buy robaxin without prescription
robaxin for sale
buy voltaren without prescription
voltaren for sale
Main Menu
Login | RSS |

S. Fuselli, “Diritto, neuroscienze, filosofia. Un itinerario”, Franco Angeli, 2014.

Gennaio 7th, 2015 by Giampaolo Azzoni

cover1.jpeg

La riflessione sull’applicazione delle acquisizioni delle neuroscienze all’ambito giuridico ha avuto, nell’ultimo decennio, uno sviluppo a dir poco tumultuoso, dovuto anche al delinearsi di una visione complessiva della natura umana che pare destinata a investire l’architettura del sapere giuridico fin dalle fondamenta. Ripensare il diritto perché si sta ripensando l’uomo: questo sembra essere uno dei principali banchi di prova del nostro tempo.
L’obiettivo critico della ricerca neuroscientifica è - come da più parti asserito - la concezione dualistica, di origine cartesiana, che contrappone le facoltà intellettive alla struttura della materia. La via riduzionistica, che appiattisce l’uomo intero nel campo dei fenomeni, è però tutt’altro che scontata e non è nemmeno l’unica prospettata nel dibattito in corso.
La sfida lanciata alla riflessione sul diritto è allora ben più ardua di quanto immediatamente non appaia: essa impone, infatti, di superare alla radice molti dei dualismi dei quali, in ambito giuridico, si nutrono e si sono nutrite la prassi e la dottrina, senza tuttavia schiacciare l’uno sull’altro i termini di volta in volta in gioco.
Attraverso il confronto con le tesi formulate da alcuni fra i più insigni neuroscienziati, il volume pone a tema la visione dell’uomo che le neuroscienze mettono in crisi e il modo con cui esse procedono. Lo scopo è quello di trovare gli strumenti per una più adeguata comprensione dell’esperienza giuridica, una volta che si è mostrata l’inadeguatezza di schemi e categorie tuttora dominanti.

Posted in filosofia del diritto, Libri novità, scienze naturali e etica | Comments Off

Over the top. Prestazioni, doping e limiti: il senso dello sport e il senso della vita

Ottobre 22nd, 2013 by Emil Mazzoleni

Presso l’Università degli Studi di Udine dal 13 novembre 2013 al 12 dicembre 2013 si terrà un ciclo di conferenze, promosso dall’Istituto Jacques Maritain, intitolato “Over the top. Prestazioni, doping e limiti: il senso dello sport e il senso della vita”.

Le ragioni del progetto: le biotecnologie stanno gradualmente modificando la percezione che l’uomo ha di se stesso, del proprio rapporto con gli altri e della società in cui è inserito. Le possibilità di intervenire in modo sempre più radicale sul proprio corpo, ampliandone le capacità ed aumentandone le prestazioni – tanto sul piano fisico quanto sul piano cognitivo – inclinano infatti verso una visione strumentale del corpo, assunto come oggetto manipolabile in base ai desideri individuali. Nel contesto di una riflessione che metta a tema il rapporto uomo-tecnica, risulta di particolare interesse concentrare l’attenzione sulle possibilità (e sulla liceità) di potenziare artificialmente il corpo umano nel contesto della pratica sportiva. Attraverso una riflessione sul doping, infatti, è possibile cogliere con grande chiarezza i problemi etici connessi alla volontà di perfezionare la natura umana. Non solo. Sostare sulle ragioni che spingono non solo il professionista ma anche, e soprattutto, il semplice amatore a fare ricorso al doping, consente di porre al centro della riflessione il senso e il valore attribuito all’attività sportiva e di quelle pratiche (in primis la medicina) che ordinariamente la supportano. Lo sport è, o dovrebbe essere, ad un tempo, buona pratica di vita e metafora efficace per l’educazione alla vita buona; ma lo sport è, anche, uno specchio attraverso il quale osservare le criticità della società contemporanea. Riflettere seriamente sul doping sportivo significa dunque interrogarsi sull’umano nella sua integralità.

Programma: locandina

Posted in scienze naturali e etica | No Comments »

Uscito il ricchissimo n. 1 del 2013 di “Etica & Politica/Ethics & Politics”

Giugno 27th, 2013 by Giampaolo Azzoni

E’ uscito il ricchissimo n. 1 del 2013 di “Etica & Politica/Ethics & Politics”, la rivista filosofica on line diretta da Pierpaolo Marrone dell’Università di Trieste:
http://www2.units.it/etica

Read the rest of this entry »

Posted in filosofia del diritto, dibattiti pubblici su questioni etiche, scienze naturali e etica | No Comments »

G.P. Azzoni, “Biodiritto”, a.a. 2012-2013 (10a edizione)

Ottobre 2nd, 2012 by Giampaolo Azzoni

Marc Quinn, Portrait of John E. Sulston (2001)
The portrait of John E. Sulston, who won the Nobel prize in 2002 for sequencing the human genome on the Human Genome Project, is in the National Portrait Gallery. It consists of bacteria containing Sulston’s DNA in agar jelly. “The portrait was made by our standard methods for DNA cloning,” writes Sulston. “My DNA was broken randomly into segments, and treated so that they could be replicated in bacteria. The bacteria containing the DNA segments were spread out on agar jelly in the plate you see in the portrait.”

Calendario pre-appello del 22 novembre 2012: pre-appello.pdf

Qui di seguito i materiali utilizzati nel corso di Biodiritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pavia:

Read the rest of this entry »

Posted in filosofia del diritto, bioetica e biodiritto, scienze naturali e etica | No Comments »

M. Di Bernardo, “I sentieri evolutivi della complessità biologica nell’opera di S. A. Kauffman”, Mimesis, 2011

Gennaio 15th, 2012 by Giampaolo Azzoni

I sentieri evolutivi della complessità biologica

Il volume costituisce una monografia integrale dell’opera di S. A. Kauffman, uno dei padri della teoria della complessità biologica, in cui vengono sviluppati tutti gli aspetti del suo lungo cammino di ricerca, vale a dire, la teoria delle reti booleane autonome stocastiche, la teoria dell’auto-catalisi, il mistero dell’ontogenesi, la teoria dell’agente autonomo, il concetto di cicli di lavoro termodinamico, l’organizzazione propagantesi e la teoria dell’informazione istruttiva.
Il testo, però, specialmente nella parte finale, descrive in modo dettagliato anche altre frontiere della biologia, ovverossia i nuovi scenari aperti dalla biologia sistemica, da un lato, e dalla genomica funzionale, dall’altro.
Il volume, quindi, a partire dalle investigazioni scientifiche e dalle esplorazioni metodologiche di Kauffman, mette in luce il fatto che, oggi, la nuova sfida della teoria della complessità consiste nell’ambizioso progetto di elaborare una teoria dell’informazione a carattere semantico (una nuova teoria algoritmica) capace di interpretare il misterioso linguaggio della vita e quindi i processi profondi di auto-organizzazione.
Pertanto, con nessuna pretesa di esaustività, il lavoro costituisce una sorta di cammino lungo i sentieri evolutivi della complessità biologica, un cammino, vale a dire, che si propone di esaminare i vari modelli interpretativi, via via elaborati da diversi studiosi, al fine di sondare le presunte “colonne d’Ercole della biologia contemporanea”, ovvero le misteriose procedure dell’auto-organizzazione.

Posted in Libri novità, scienze naturali e etica | No Comments »

« Previous Entries